Scegliere la sella per mtb è il primo passo per chi come te, pratica uno sport come il ciclismo. Al di la dell’aspetto estetico, quello che conta maggiormente è la comodità e la forma adeguata, per la tua postura.

Una sella troppo larga o comunque scomoda per le tue parti basse, può provocare a lungo andare patologie e gravi problemi salutari.

La sella giusta mtb per evitare problemi articolari

I ricercatori esperti residenti in Germania, precisamente presso l’Università dedicata al ciclismo in Colonia, insieme ad altri esperti italiani del settore, hanno dimostrato che una sella sbagliata, può provocare tumori alla prostata.

Gli elementi essenziali per scegliere un’ottima sella per mtb, sono principalmente tre:

  • Dimensione;
  • Presenza del buco sul sellino;
  • Materiale utilizzato;
  • La forma;

Né troppo stretta e né troppo larga

Chiaramente prima di acquistare una sella di una bicicletta, il primo passo è provarla personalmente. La dimensione si differisce da ogni ciclista, è importante che tu non la scelga né troppo larga e nemmeno troppo stretta.

L’unica parte della sella che deve avere una dimensione leggermente più grande, dev’essere quella posteriore. Il motivo di tale affermazione è per agevolare il tuo peso sulla sella, durante la pedalata.

Come evitare il tumore alla prostata

L’acquisto e la scelta di una sella non è un capriccio. Il buco in una sella può evitare in parte, i potenziali tumori alla prostata. Quest’ultima è sempre sollecitata (soprattutto quando becchi le scaffe) per strada.

Un buco in una sella, può in parte evitare tale sollecitazione e di conseguenza non va a comprimere, rispetto ad una sella tradizionale e senza buco.

I materiali contano

Sempre grazie agli studi del settore condotti da esperti, si è notato che il materiale di una sella è estremamente importante.

Quello più appropriato è certamente un sistema in fibra di vetro. Apprezzato molto per la sua resistenza e principalmente per evitare maggiori pressioni nel momento in cui vi è qualcuno sopra la sella.

La forma idonea

La forma perfetta di una sella per mtb dev’essere adatta alla tua fisionomia. Affinché tu possa sceglierla con cura, dovrai far caso a questi fattori importanti:

  • Pressione sul pube: per poter stabilire tale fattore, dal momento in cui il nostro corpo cambia da individuo a individuo, la cosa migliore è provare la sella.Una volta saliti su di essa, dovrai posizionarti come se fossi in bici, e capire la pressione esercitata sulla zona pubica. Minore è la sua pressione, maggiore sarà il comfort adeguato a te.
  • Becco robusto: gli esperti del settore hanno valutato che il miglior sellino per una bici è con il becco robusto. Allo stesso tempo per essere confortevole dovrà essere morbido, cosicché la pressione venga ammortizzata.