Chi da tempo coltiva indoor lo sa bene: la coltivazione di piante in spazi chiusi, come grow room o serre, teme l’eccessiva umidità e l’innalzamento della temperatura, due fattori che devono necessariamente essere tenuti sotto controllo per evitare che le piante possano appassirsi e marcire.
A determinare l’incremento di questi due fattori concorrono, da un lato, il calore generato dalle lampade e dai bulbi di illuminazione, dall’altro il processo stesso di fotosintesi clorofilliana in cui le piante – utilizzando l’anidrite carbonica presente nell’ambiente – generano aria calda, determinando così un incremento della temperatura.

Tutto questo crea di per sé un’alterazione delle condizioni ambientali ottimali per la crescita e la salute delle piante; per questo è fondamentale dotarsi di un estrattore d’aria efficiente e adatto all’ambiente di coltivazione, in modo che possa aspirare aria calda e rilasciare aria fresca, favorendo così il ricircolo d’aria, il raffreddamento generale della stanza e il ripristino della temperatura ideale per le esigenze delle piante.
Gli estrattori d’aria – o aspiratori d’aria – sono strumenti fondamentali per chi desidera avviare – e soprattutto mantenere in salute – una coltivazione indoor (indipendentemente dalla tipologia di piante che si decide di coltivare) ma occorre effettuare una scelta oculata, optando per estrattori adatti alla tipologia di ambiente, che siano silenziosi e facili da utilizzare e gestire.

Ma come si sceglie un estrattore d’aria?

Per capire qual è l’aspiratore d’aria ideale per le nostre esigenze, occorre innanzi tutto calcolare la portata; per farlo bisognerà moltiplicare il volume – espresso in metri quadri – dell’ambiente da refrigerare (una grow room, una grow box, ma lo stesso vale per gli ambienti domestici con scarsa ventilazione, come un bagno cieco, una cucina, una cantina particolarmente umida) per 75. Il risultato ottenuto da questa operazione identificherà il diametro esatto dell’estrattore necessario per l’ambiente in cui verrà collocato.

La scelta dell’aspiratore in base alla tipologia di locali

Come anticipato sopra, l’estrattore – o aspiratore d’aria – si rende necessario anche a chi non coltiva indoor, ma – più semplicemente – dispone di locali umidi, che tendono a produrre condensa, dove l’aerazione è limitata o addirittura assente. In questi casi, prevedere dei sistemi integrativi di ventilazione forzata diventa un passo obbligato per garantire la salubrità dell’ambiente e la salute di chi vive questi spazi.

Se poi consideriamo che la cottura dei cibi, l’impiego di saponi e detersivi, il fumo di sigarette e pipe e l’esalazione dei bagni aumentano inevitabilmente i livelli di umidità – creando le condizioni per un ambiente poco igienico – la scelta di un aspiratore d’aria diventa fondamentale anche per prevenire muffe e funghi di vario tipo e impedire il deterioramento delle superfici.

Gli estrattori d’aria di ultima generazione in vendita sui siti specializzati sono ormai studiati per poter garantire la corretta aerazione di tutte le tipologie di locali, come i bagni con doccia privi di finestre (bagni ciechi), locali interrati, come taverne o cantine, e più in generale tutti gli ambienti particolarmente ricchi di umidità e privi di un ricircolo d’aria naturale.

Lo stesso vale per le grandi cucine professionali e le mense, gli uffici e le scuole, i locali destinati al tempo libero (come pub, birrerie e sale da te, in particolare dove è consentito fumare), ma anche per i locali dove ci sono camini, stufe di grande portata, ampie griglie per la cottura dei cibi e, naturalmente, anche per le sale fumatori.
Gli aspiratori possono anche essere dotati – a seconda delle esigenze specifiche e della tipologia di ambiente in cui verranno installati – di termostato incorporato per la regolazione automatica della temperatura.

Tra le aziende maggiormente specializzate nella produzione di aspiratori ed estrattori per tutte le esigenze troviamo marchi come Ram, Blauberg, Vents e Prima Klima, che offrono da anni aeratori silenziosi, altamente efficienti e realizzati con materiali di altissima qualità.