Non hai idea di come scegliere il colore dei capelli? Prima di far scelte affrettate devi sapere che bisogna sapere i colori che più si adattano al tuo viso o alla carnagione.

In realtà i fattori che influenzano la scelta del colore dei capelli sono davvero molteplici. Scoprili tutti in modo tale da poter individuare quello più adatto a te.

Capelli: scegliere il colore in base al viso

Il primo passo su come scegliere il colore dei capelli adatto al viso è individuarne la tipologia:

  • Neutra?
  • Bianca/rosa?
  • Olivastra?
  • Tende al giallo oro?

Scegli delle sfumaturecolori caldi qualora il tuo viso sia tendente a quello giallo o nel caso in cui tu abbia una tonalità abbastanza scura.

Viceversa qualora il tuo viso fosse bianco o con una tonalità rosata, allora dovrai optare per sfumature e colori freddi.

Colori per ogni tonalità

  • Castano o biondo: questi due colori sono particolarmente indicati a chi ha una pelle neutra, i loro riflessi sapranno regalarti una splendida lucentezza.
  • Biondo, rosso e castano: certamente se hai un viso che tende al color giallo, ti starebbe bene un colore che si avvicini più al rosso o anche al biondo. Se vuoi invece puntare a qualcosa di “classico”, scegli un castano chiaro.
  • Biondo chiaro che tende al bianco: è stato il trend della moda passata, qualora avessi una pelle molto bianca o rosata e ti stai chiedendo “come scegliere il colore dei capelli con questo tipo di pelle?” Non ti resta che provare questo colore biondo chiarissimo che si avvicina al bianco.
  • Rosso ramato o un biondo tendente al rosso: a tua disposizione uno dei colori appena citati, nel caso in cui la tua pelle fosse rosata.
  • Nero corvino: il colore nero ha diverse sfumature e sfaccettature, si adatta benissimo alla pelle olivastra, ma dovrai far attenzione ai riflessi di luce che questa tinta mette in mostra.

Che occhi hai?

Ti sei mai chiesto come scegliere il colore dei capelli in base agli occhi?

  • Occhi chiari: in questo caso le iridi che sono molte chiare assumerebbero un valore e lucentezza importante, grazie ai colori come il castano chiaro, un bel rosso e perfino un biondo color oro.
  • Occhi color verde mare o azzurri: per questa tipologia di iridi dai colori a dir poco spettacolari, vanno benissimo tutti i colori di capelli a disposizione, dal rosso al ramato, dal bianco al biondo scuro.
  • Occhi castano scuro: in questo caso per ultimo e per esclusione, come ben intuirai sarebbe bene associare un colore come il nero o un castano non troppo chiaro.

Dopo aver visto come scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione e ai tuoi occhi, adesso saprai bene per quale optare maggiormente.

Ma prima di poter andare dal barbiere/parrucchiere di fiducia, ti voglio dare gli ultimi consigli affinché tu non possa pentirti del colore dei capelli scelto.

Consigli su come scegliere il colore dei capelli

Hai ancora molti dubbi e vuoi dei consigli su come scegliere il colore dei capelli, non ti preoccupare è del tutto normale.

  1. Analizza il tuo viso e la carnagione;
  2. Confronta il tipo di pelle e occhi;
  3. Scegli il look che più ti piace;
  4. Fai un test o immaginati come ti potrebbe stare quel colore;

Per scegliere la tinta di capelli più adatta a te, come ti ho spiegato precedentemente dopo aver confrontato il colore dei tuoi occhi, il viso e la carnagione ora non resta che fare il test.

Prendi dei fogli colorati “blu, bianco, rosso, giallo, verde e argento”. Adesso poggia i fogli (uno alla volta) sul tuo viso e stabilisci quale si adatta bene:

  • Rosso e giallo: qualora entrambi i colori risultassero bene al tuo viso, significa che hai un tono di pelle caldo.
  • Bianco, blu, argento e verde: viceversa qualora quest’ultimi colori si adattano bene alla tua carnagione, significa che la tonalità di pelle è fredda.

Trucco e capelli per la donna: cosa cambia?

Sapevi che la tinta di capelli ti creerà conflitti con il trucco? Perciò prima di rovinare la tua immagine ecco su quali colori dovrai puntare:

  • Biondo-chiaro: usa trucchi “freddi”, per renda l’incarnato pallido. Per la bocca utilizza i colori dei frutti evitando il rosso e il colorito che si avvicini al dorato.
  • Biondo-color oro: in questo caso il colore della carnagione dovrà apparire abbronzata, quindi evita che la pelle risulti troppi chiara. Le labbra punta su un arancione, evitando quindi labbra in versione “naturale”.
  • Castano (scuro): utilizza il color pesca per la carnagione, mentre le labbra dovranno risultare color rame o meglio ancora albicocca.
  • Rosso o ramato: anche in questo caso l’incarnato dovrà assumere un colore albicocca e la bocca mordorè o rame. Evita rossetto rosso per non creare troppo contrasto
  • Nero: ti piace un look strong? Allora in caso di capelli neri punta su dei trucchi che rendano la carnagione chiara e le labbra rosse.