auricolari bluetooth per viaggiare su due ruote

Auricolari bluetooth moto e interfono: vediamo quali scegliere

Auricolari e interfono: a cosa servono

Gli auricolari senza filo hanno una funzione importantissima per chi va in moto: sono un collegamento diretto con il telefono e permettono di ascoltare musica, radio o le indicazioni del navigatore senza utilizzare le mani, aumentando di fatto la sicurezza alla guida della due ruote.

Esistono anche dei caschi che hanno già un bluetooth incorporato, molto compatto e utile, ma difficile da trattare in caso di rottura e/o sostituzione.

Una opzione molto utile degli auricolari è anche quella di poter fungere da interfono, consentendo così la facile comunicazione con il passeggero, oppure con gli altri bikers collegati, con i quali possiamo parlare e comunicare mentre si viaggia. Altra importante funzione è quella di poter rispondere automaticamente al telefono mentre si viaggia, assicurando quindi continuità e sicurezza.

Scopriamo i prodotti più venduti

In questa guida  scopriremo insieme la classifica dei migliori prodotti attualmente in circolazione, divisi per fasce di prezzo. Ovviamente non esiste un criterio universale per giudicare un prodotto rispetto ad un altro, quindi, tieni sempre bene a mente le tue esigenze prima di scegliere quale acquistare.

Per darti una mano, ti chiedo di rispondere a queste tre domande:

  • L’interfono ti serve per comunicare esclusivamente con il tuo passeggero o altri in sella ad altre moto?
  • Nel secondo caso, di quante persone è formato il gruppo solitamente?
  • Qual è il budget a tua disposizione?

In questa maniera sarai più preparato a valutare le opzioni che ti stiamo per presentare.

Excelvan

Se sei alla ricerca di un interfono per moto al di sotto dei 100 euro, allora questo è quello che fa ter te. È studiato per passeggeri e piloti che desiderano scambiare quattro chiacchiere durante il tragitto.

Ha un raggio di azione di 1200 metri ed una buona autonomia (fino ad 8 ore di conversazione). Insomma, l’auricolare bluetooth economico per eccellenza. Il costo medio è di circa 90 euro.

Midland BTX1 Pro 

È la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un dispositivo che gli permetta di parlare anche con altri piloti ma, ha un budget non troppo elevato. Si tratta infatti di un entry level con il miglior rapporto qualità/prezzo di Midland.

È compatibile sia con iOS che Android, è totalmente impermeabile ed adatto a qualsiasi tipo di casco. Nella confezione è compresa anche una valigetta rigida contenitrice.

Il suo raggio di azione è di circa 800 metri e l’autonomia è di circa 12 ore in modalità conversazione. Il costo è medio è di 200 euro.

Cellular line interphone shape

Compreso di collegamento bluetooth, ha una ricarica usb, la distanza massima di azione è 10 metri (quindi adatto solo a collegare guidatore e passeggero). Si possono collegare simultaneamente anche più di due dispositivi ed ha una autonomia di circa 12 ore.

Il dispositivo è impermeabile e collegabile universalmente a tutti i sistemi operativi e consente l’ascolto di mp3 e GPS. Il prezzo aggiornato ad oggi è di circa 120 euro.

Lexin LX-B4FM

Si tratta di uno degli articoli di settore più venduti per la sua versatilità: ha oltre al bluetooth e alla ricarica USB una distanza di collegamento di ben 1600 metri e si possono avere fino a 10 collegamenti e connessioni simultanee, con una autonomia di 15 ore. Permette di condividere musica, ascoltare radio, è impermeabile certificato ed ha un buon funzionamento fino alla velocità di 120 km all’ora.

Il prezzo (in questo periodo scontato) è di soli 170 euro.

Interphone Tour

Chi opterà per questo prodotto scoprirà un nuovo modo di viaggiare. Nel senso che avrà la possibilità di condividere il viaggio con tutti i suoi amici scambiando due chiacchiere, musica e pareri, senza mai staccare le mani dal manubrio. Si tratta infatti del top di gamma dei migliori interfoni in commercio in Italia.

L’utilizzo è semplice ed intuitivo. È dotato di comandi vocali, gps, la funzione delle chiamate, di ascoltare e condividere musica ma anche essere in conferenza con quattro utenti in contemporanea.

Il raggio di azione è di circa 1500 metri e si riconnette automaticamente ai dispositivi associati, una volta entrati nel raggio di azione. L’autonomia è di circa 20 ore. Il costo medio è di 195 euro.